instagram
youtube

Ciò che rende un allenamento perfetto…..è cosa mangi dopo!

COME AVERE PIU’ ENERGIA!

COME AVERE PIU’ ENERGIA!

Capita ogni tanto di arrivare a metà giornata già scarichi e privi di energia….la sensazione non è piacevole. Se siamo ancora al lavoro non vediamo l’ora di uscire, siamo nervosi, irritabili  e il nostro unico pensiero è che questa giornata passi presto.

Le cause di questi cali di energia possono essere molteplici e non sempre dipendono da noi. Ci sono però quattro cose che possiamo fare ogni giorno per cercare di mantenerci energici il più a lungo possibile.

  1. Fare colazione. Partiresti mai per un lungo viaggio in macchina senza fare benzina? Lo stesso vale per noi. Iniziare la giornata senza una colazione adeguata é come mettersi in macchina con il serbatoio vuoto.  sappiamo tutti che la colazione è il pasto più importante della giornata…e allora perché non la facciamo? (in questo articolo ti spieghiamo come farla correttamente).
  2. Dormire a sufficienza. Un famoso detto popolare recita ‘chi dorme, non piglia pesci’. Sicuramente un fondo di verità c’è. Tuttavia, i pesci non li prenderai neanche se dormi troppo poco! Pensare che toglierci delle ore di sonno possa renderci più produttivi è molto spesso un errore. La mancanza di sonno si accumula come un debito: più ritardi il pagamento, più gli interessi crescono e il tuo debito diventa così sempre più grande. Se la notte prima non sei riuscito a dormire le ore necessarie, puoi recuperare facendo un piccolo riposino durante il giorno. Saranno sufficienti 15-20 minuti. Lo sapevi che in grandi aziende come Google e Microsoft ci sono delle aree dedicate per permettere ai loro dipendenti di fare un piccolo riposino? Prova anche tu.
  3. Fare attività fisica. Sembra un controsenso ma la mancanza di attività fisica ti fa sentire ancora più stanco. Ma come si fa a pensare di andare in palestra o a correre dopo una faticosa giornata di lavoro? In realtà se ci pensi bene, il nostro corpo  non riesce ad ottenere energia dall’esterno. Il nostro corpo produce energia e lo fa solo con il movimento. E’ così che funzioniamo, è la nostra fisiologia. L’ideale sarebbe fare un po’ di movimento al mattino prima di andare al lavoro. Se però per te è troppo impegnativo, puoi fare un po’ di movimento durante la giornata appena ti è possibile. Non ti servirà fare chissà che cosa, anche poco può andar bene. Ad esempio, se hai la possibilità di uscire dal lavoro durante la pausa pranzo puoi fare una piccola passeggiata.  Se invece non ti è possibile, puoi sgranchirti durante la pausa caffè facendo qualche rampa di scale.   

4.  Bere acqua a sufficienza. La disidratazione rende il sangue più denso e questo a sua volta fa si che il cuore pompi in modo meno efficiente, riducendo così anche la velocità alla quale ossigeno e nutrienti vanno ai muscoli, organo e cervello. Tutto questo genera una sensazione di stanchezza e sonnolenza. Fai in modo di avere sempre con te una bottiglietta d’acqua e ricordati di bere piccoli sorsi durante l’arco della giornata per mantenerti sempre bene idratato.

e la prossima volta che ti senti scarico, fermati e chiediti…..stamattina ho fatto una buona colazione? ho dormito a sufficienza? ho fatto un po’ di esercizio fisico? ho bevuto acqua a sufficienza?



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *